Articoli

Tipologie d'attacchi

DI E.G.
Gli attacchi possono essere singoli o multipli.
Nel singolo il cavallo sarà “legato alla carrozza dalle stanghe mediante i bracciali portastanghe del
sellino e dalle tirelle, mentre negli attacchi multipli i cavalli son legati alla carrozza al timone
mediante la giungola e dalle tirelle che si legano direttamente si bilancini della carrozza.
In Ungheria l'attacco singolo avviene con timone ponendo il cavallo alla sinistra del timone ed il
cocchiere è seduto alla destra della carrozza.
Gli attacchi multipli sono vari e in base alla posizione e al numero dei cavalli si distinguono:
• 2 cavalli
• pariglia: due cavalli affiancati
• tandem: i cavalli anziché essere affiancati sono posti uno dietro all'altro. Storicamente
questo tipo di attacco risale ai tempi della guerra e venivano utilizzati per il traino
dell'artiglieria pesante e caratteristicamente tale attacco prevedeva che i cavalli fossero
montati.
• 3 cavalli
• unicorno due cavalli al timone ed uno di volata a formare una piramide.
• balestra un cavallo alle stanghe del singolo e due cavalli in volata
• random 3 cavalli uno davanti all'altro
• troika 3 cavalli in linea frontale.; storicamente si può attribuire tale attacco ai tempi degli
zar in russia e la tradizione vuole che il cavallo centrale sia un trottatore di orloff.
• 4 cavalli
• tiro a 4 o quadriglia due coppie di cavalli affiancati
• tiro a 4 di fronte 4 cavalli in linea frontale (pensate alla quadriga delle bighe romane)
• 5 cavalli
• tirolese tre cavalli al timone e due di volata, venne usato dai carri postali del sud tirol
• ungherese due cavalli al timone e tre cavalli di volata. Questa tipologia di attaccato viene
usata solo in ungheria dove è anche nata in seguito alla volontà del principe carl
d'Esterhazy che volendosi recare a vienna con un tiro a 6 gli fu proibiti poiche il tiro a
sei spettava solo ed esclusivamente agli imperiali d'Asburgo

Barocco,classico o moderno?

Barocco,classico o moderno?
DI ALESSANDRA CANTONE
Grazie al suo aspetto appariscente, il frisone è stato ampiamente utilizzato nei film ed è diventato molto popolare. La razza deve molto della sua attuale popolarità alla comparsa dello stallone Goliath (vero nome Othello) nel film del 1985, Ladyhawke, che ha innescato un interesse in tutto il mondo in questi bellissimi e nerissimi cavalli. Come già descritto nel reportage sull’Hengstkeuring, il cavallo frisone sta però cambiando… ormai rimane...

Discussioni degli utenti

visualizza tutte le discussioni
PROBLEMA DERMATITE
Creato il 01 dicembre 2017 alle ore 15:48:55
OFFRO FIDA COMPLETA FRISONE FEMMINA, 11 ANNI, BUONA
Creato il 21 settembre 2017 alle ore 21:48:53
CONSIGLI PER MONTARE
Creato il 10 settembre 2017 alle ore 12:29:52
CERCO FRISONE
Creato il 25 giugno 2017 alle ore 16:59:28
CONSIGLI PER SELLA
Creato il 24 novembre 2016 alle ore 19:09:41
1 commenti. - Ultimo commento di Alice F
Pubblicato il 02 febbraio 2017 alle ore 20:58:06
CRINIERA CORTISSIMA
Creato il 06 ottobre 2016 alle ore 17:39:33
1 commenti. - Ultimo commento di Federica Bollini
Pubblicato il 12 marzo 2017 alle ore 16:32:44