Articoli

Cos'è un "Keuring"

DOCUMENTI
COLLEGATI
DI ALESSANDRA CANTONE
La parola olandese "keuring" non viene usata solo per i cavalli. Si usa quando materiali pregiati - come oro, argento, diamanti - sono controllati e valutati. Pensate a un diamante …tutti sono diamanti ma alcuni sono classificati come migliori in base alle caratteristiche e ci sono regole che fanno di un diamante il “diamante perfetto".

E così è con i cavalli. I giudici ispezionano ogni cavallo individualmente paragonandolo con lo standard del “cavallo frisone ideale”. Il cavallo è giudicato in numerose categorie secondo modalità di conformazione e di movimento. Il Keuring NON è un concorso ippico. Si tratta di un “controllo” ed i risultati dell'ispezione saranno registrati sui documenti del cavallo “a vita”.
Ogni anno in Italiaqualificati funzionari dello Koninklijke Vereniging "Het Friesch Paarden-Stamboek" (KFPS) giudicano i cavalli di razza Frisona per il 60% sulla loro qualità di movimento (a solo passo e trotto) e per il 40% sulla conformazione fisica.
Il keuring viene organizzato dalla Friesian Horse Italia ( http://www.friesian.it ) , l’unica associazione ufficiale e riconosciuta in Italia . Qualsiasi altra manifestazione organizzata da altri enti non ha nessuna validità al fine di accrescere il prestigio del cavallo ed i risultati non possono essere riportati sul documento (pedigree) del cavallo .
Quando i cavalli vengono “ giudicati” possono ricevere un premio ma
la valutazione avviene in modo diverso a secondo del sesso o dell’età dei cavalli.

I puledri generalmente vengono presentati nell’anno di nascita (insieme alla mamma), e vengono valutati nelle andature e nella conformazione anche se non in modo così “minuzioso” come i cavalli adulti.
A seconda dei punteggi ottenuti possono ricevere il 1°, 2° o 3° premio (o nessuno!).
I premi vengono assegnati con i seguenti punteggi: 
Primo premio: 36 o più punti
I puledri devono avere conseguito un punteggio medio di 7 per le andature di base.
Secondo premio: da 33 a 35,5 punti
I puledri non devono aver ricevuto alcuna valutazione insoddisfacente nel loro punteggio e devono aver ricevuto una media di 6,5 per le loro andature di base.
Terzo premio: da 29 a 32,5 punti

Se un puledro riceve un 4 o due 5 nelle varie categorie di valutazioni , non riceverà alcun premio! (In alcuni casi, un'eccezione a questa può essere fatta, un esempio essere se la qualità delle gambe è insoddisfacente.) Il punteggio medio per le andature di base deve essere di almeno 5,5.
Questo sistema di punti viene utilizzato per visualizzare la distribuzione delle caratteristiche dei cavalli allevati. Vogliamo sottolineare che il movimento è una importante parte integrante della valutazione. E 'quindi possibile che un bellissimo e ben sviluppato puledro con caratteristiche molto tipiche di razza possa ricevere "solo" un terzo premio perché il suo movimento non è sufficiente, o perché ci sono difetti nelle gambe.



I puledri femmine possono essere presentate ad un keuring anche a uno o due anni (ovviamente senza mamma), gli stalloncini solo nell’anno di nascita oppure dopo i tre anni.

Le fattrici e i castroni vengono presentati a tre o più anni per entrare nel registro dei cavalli adulti, lo Stamboek per le fattrici e il Ruinenboek per i castroni.
I cavalli vengono fatti girare in pista sia al passo sia al trotto da un runner mentre i giudici valutano il soggetto con dei punteggi.
Questi punteggi sono registrati in una dettagliata "scheda” detta linear score (vedi un esempio in foto ) e divisi in queste categorie principali:

1. Rastype (caratteristiche di razza) include la forma della testa,l’attaccatura testa- collo, la lunghezza e la “verticalità” del collo, il colore e la quantità di crini in coda e criniera.

2. Bouw (morfologia) In questa categoria vengono evidenziate le caratteristiche che indicano la “struttura” del cavallo e servono a verificare la loro rispondenza agli standard di razza e al futuro utilizzo del soggetto. Gli obiettivi di allevamento sono cambiati nel corso degli anni, evolvendosi ed adeguandosi all'utilizzo del cavallo frisone, che si è via via modificato passando da cavallo da “trasporto” a cavallo da fattoria, poi da carrozza e, allo stato attuale, principalmente a cavallo sportivo da dressage.
Le voci comprese sono: la “robustezza” della schiena, l’inclinazione della spalla ,la lunghezza e la pienezza della groppa,le reni,la lunghezza degli anteriori.

3. Beenwerk (qualità delle gambe e dei piedi): Riguardano tutte le caratteristiche di anteriori e posteriori :la forma e l'angolo degli zoccoli , i garretti e gli appiombi.

4. Stap (passo) Il passo dovrebbe essere regolare (quattro battute regolari), passo lungo, disteso, dritto, con i posteriori che spingono (non "trascinare" le sue gambe posteriori).

5. Draf (trotto) Il trotto deve essere regolare, con una andatura ben distinta in 2 tempi . Ancora una volta, i posteriori devono arrivare fino sotto il cavallo e“spingere”. Gli anteriori dovrebbe avere un bel movimento di flessione e di estensione.
Il trotto deve essere lungo e spettacolare e dare l’impressione di un lungo tempo di “ sospensione”


Dalla media di questi punteggi il cavallo ottiene il punteggio “definitivo” associato a premi come di seguito:
Meno di 6: non incluso nel libro genealogico adulti “Stamboek”,rimane nel registro puledri “Veulenboek”
circa 6: incluso nel libro genealogico adulti senza premi - coccarda Gialla
da 6  a 7: terzo premio – coccarda Bianca
circa 7: secondo premio- premio Ster- coccarda Rossa
7.5 o più: primo premio Ster – coccarda Arancio

Il keuring si conclude con l’assegnazione della fascia di Campione del giorno, titolo assegnato al miglior cavallo tra tutti i cavalli adulti vincitori dello Ster. Il colore della fascia prende spunto dalla nazione in cui si svolge la rassegna (vedi foto).

Oltre allo “Ster” (che prevede un’altezza minima di 1.55 m.e viene assegnato direttamente ad un keuring ) alle fattrici possono essere assegnati anche altri premi, che compaiono sul documento e sono: Model,Preferent,Prestatie.

Model: le cavalle Ster 1° premio possono essere presentate dopo i 7 anni ad una particolare rassegna e giudicate oltre che per la morfologia e i movimenti anche per le performance sportive (prove in cui vengono attaccate,montate a sella e in dressage).Questo test si chiama IBOP e le cavalle devono avere un’altezza minima di 1.58 m. e aver prodotto almeno un puledro.
Se passano queste prove con buoni risultati prendono l’ “attributo” di Model.

Preferent: Il titolo preferent si basa sulla produzione di prole di alta qualità. Se una cavalla produce almeno quattro soggetti almeno “ster” (o stalloni Stb.) è dichiarata preferent.

Prestatie: appellativo molto raro e assegnato a fattrici che hanno prodotto almeno tre figli/e “Sport”.

Il titolo “Sport” è assegnato a tutti i soggetti (femmine,castroni e stalloni) che ottengono determinati risultati nella carriera sportiva (dressage e/o attacchi).

Ogni cavallo può essere ripresentato ad un keuring più volte.


Discorso a parte per gli stalloni, che vengono “rassegnati” dai 3 anni con le stesse modalità ma ricevono un premio solo nel caso di 1° premio Ster (Coccarda tricolore blu bianca rossa) ma rimangono comunque nel registro puledri; solo gli stalloni approvati destinati alla riproduzione passano nel registro Stamboek e prendono anche un numero identificativo dopo il nome (es. Jasper 366, Onne 376 ecc…).
Tratteremo il discorso approvazione degli stalloni alla monta in un prossimo articolo!

Ecco un aggiornamento con lista delle altezze minime che devono avere i vari cavalli per essere inclusi nei rispettivi libri genealogici:

●Fattrici:
- Stb: almeno 1,54 m
- Ster: 1,56 m
- Crown: 1,58 m
- Model : 1,60 m

●Castroni:
- Ruin: almeno 1,56 m
- Ster: 1,58 m

●Stalloni:
- Vb Ster: almeno 1,58 m
- I requisiti per stalloni che partecipano al Keuring Stallion Inspection per diventare Stb sono riportati nel relativo Regolamento KFPS.

 

Fortuna Imperatrix Mundi, piccola cronaca di un colpo di fortuna.

Fortuna Imperatrix Mundi, piccola cronaca di un colpo di fortuna.
DI ALICE F.
La fortuna... ah, quella cosa bellissima, così fragile ed impalpabile, insondabilmente complicata eppure così appagante...! Assume le forme più disparate e si annida nella vita di ciascuno di noi. Tutti l'hanno incontrata, tutti l'hanno sfiorata, tutti ne parlano in continuazione... “che fortuna!” è una delle esclamazioni che più di frequente ci escono dalla bocca. Insomma, come giustamente aveva intuito Carl Orff già diversi...

Discussioni degli utenti

visualizza tutte le discussioni
PROBLEMA DERMATITE
Creato il 01 dicembre 2017 alle ore 15:48:55
OFFRO FIDA COMPLETA FRISONE FEMMINA, 11 ANNI, BUONA
Creato il 21 settembre 2017 alle ore 21:48:53
CONSIGLI PER MONTARE
Creato il 10 settembre 2017 alle ore 12:29:52
CERCO FRISONE
Creato il 25 giugno 2017 alle ore 16:59:28
CONSIGLI PER SELLA
Creato il 24 novembre 2016 alle ore 19:09:41
1 commenti. - Ultimo commento di Alice F
Pubblicato il 02 febbraio 2017 alle ore 20:58:06
CRINIERA CORTISSIMA
Creato il 06 ottobre 2016 alle ore 17:39:33
1 commenti. - Ultimo commento di Federica Bollini
Pubblicato il 12 marzo 2017 alle ore 16:32:44