Articoli

La criniera perfetta

DI CHIARA COLLINI GONNY ZWAAGMAN
Partiamo bagnando la criniera, con acqua e facendo un normale shampoo. Si possono usare svariati prodotti, da quelli per cavalli al normale shampoo per umani.
Dopo aver ben insaponato la criniera, la sciacquiamo con acqua tiepida.
Strizziamo infine i crini.
Fin qui tutto facile... ora viene il bello!
Se abbiamo a portata di mano un districante, l’ideale sarebbe Equistar, in Italia lo trovate da Decathlon e facilmente in molti negozi on line, lo spruzziamo abbondantemente sulla criniera e lasciamo riposare per 5 minuti.
Passato il tempo necessario, si inizia, armati di tanta pazienza, a districare poco per volta tutta la criniera facendo attenzione a non strappare o spezzare i crini.
Alla fine, ma solo alla fine, potremo usare la spazzola.
Stesso procedimento per la coda.
Quando, diversamente, vogliamo soltanto sistemare o acconciare la criniera e la coda del nostro amico, non utilizzeremo Equistar.
Equistar e’ un buon prodotto, ma va bene utilizzato unicamente sul crine bagnato. Se utilizzato sul crine asciutto, a lungo andare, lo indebolisce e, questo, tendera’ a spezzarsi.
Un altro prodotto, valido per la cura dei crini, e’ il CowBoy Magic, in alternativa Rapide Magic gel; prodotti dalla consistenza gel-oleosa che servono per districare con semplicita’ i crini.
La treccia non va lasciata al cavallo nel box, perchè favorisce la prolificazione di microrganismi che possono portare prurito e irritazione, a meno che i crini non siano tanto lunghi da entrare nella bocca del nostro animale.

Norbert 444

Norbert 444
DI EMANUELA DEL TUFO, SIMONETTA TALAMI
Prosegue la nostra passeggiata tra i box e arriviamo nell’area gestita da Trainingstal P.Sibma, ed è Rianne Sibma che ci accoglie e ci racconta di Norbert. Questo stallone è un vero gentlemen, tranquillissimo e coccolone adora le carezze! Adora quando gli si sta vicino, e la sua criniera sembra che avvolgere come un abbraccio. All’ora del pasto lui rimane impassibile, tranquillo e aspetta, o almeno così sembra perché ad osservarlo bene i suoi occhi...

Ultimi commenti

Discussioni degli utenti

Ultime foto inserite